Recensione+intervista ed anteprima di In una città lontana il gentiluomo, il barbaro e il professore

Sinossi:

Melissa Bocci è una secchiona ed è bellissima. Un’accoppiata che tra i banchi del liceo non le ha reso la vita facile. Troppo brillante per non essere invidiata, troppo bella per non suscitare gelosie o peggio, avanches indesiderate. La sua vita sociale ha sempre fatto schifo e anche all’università, a Venezia, continua a rimanere pari o uguale a zero.
Mentre tutti i suoi compagni al campus sono oberati dallo studio, alla dotata Melissa abbonda il tempo libero. Annoiata e sola, non le resta altro da fare che trovarsi un lavoro pur di occupare quel tempo.
La sua bellezza, causa di così tanti problemi, le torna finalmente utile valendole un ingaggio come ragazza immagine a una festa in maschera al lussuosissimo Casinò di Venezia. Ed è lì che incontra Marcus, un’affascinante gentiluomo mascherato deciso a sedurla.
Melissa non ha neppure il tempo di sospirare al ricordo dell’affascinante Marcus, sparito nel nulla, che a farle rimpiangere la monotonia della sua vita, compare l’individuo più rozzo e barbarico dell’intero creato: un villano, uno screanzato, che si rivelerà essere null’altri che il suo nuovo professore.
Fermamente deciso ad aggiungerla alla sua lista nera.

recensione-scritta-3

Una favola moderna con protagonisti particolari e descritti magistralmente.
Caratteri, pensieri, emozioni sono tangibili e trasportano il lettore nelle loro storie naturalmente, senza forzature.
Lo stile della narrazione è brioso, semplice e scorrevole.
La trama fuori dal comune e sorprendente., affronta temi quotidiani con semplicità e gli scenari del romanzo sono perfetti per le scene descritte.
Tutto è curato nei mini particolari, nulla è lasciato al caso, le conversazioni sono incalzanti e le pagine scorrono veloci nel narrare le avventure di Melissa e Marcus.
Melissa è decisa, testarda, timida e bellissima. Marcus è un uomo ricco, intelligente e che non si è mai innamorato.
Cosa hanno in comune? Nulla.
Un incontro inaspettato ed un bacio rubato danno inizio ad una storia di indecisioni, inseguimenti e fraintendimenti. Il vero amore fà paura e non è facile da riconoscere per due caratteri diversi e che prendono fuoco facilmente. Tra verità mancate, silenzi e attrazione sessuale alle stelle, il finale sarà inaspettato .
Una lettura piacevole per evadere dalla routine e sognare un pò.
Un libro di esordio scoppiettante e divertente di cui parliamo con l’autrice, Laura Fiamenghi, scribacchiatrice di romance, ma soprattutto lettrice compulsiva di romanzi rosa e fantasy in tutte le loro declinazioni di genere.

L’autrice:

Laura Fiamenghi è ideatrice e curatrice del blog e pagina facebook, Libreria Rosa , spazio dedicato ai consigli di lettura, articoli e consigli utili alle scrittrici che sognano di vedere pubblicate le proprie opere nell’epoca dell’editoria digitale e il self publisghing, non per ultimi i miei lavori e aggiornamenti sui romanzi in corso d’opera.

Link https://libreriarosa.com

Intervista:

Chi è Laura? Come nasce l’amore per la lettura e la scrittura?

Il mio nome e cognome hanno firmato, per ora, solo questa opera. Sono laureata in lingue e letterature straniere. Sono una lettrice compulsiva, traduttrice e scribacchiatrice di romance. Invento storie nella mia testa da quando sono bambina.

Come si è sviluppata ed ha preso voce e forma questa passione?

Con il tempo, in passato ho pubblicato con un nick name fittizio su EFP, in cerca di consigli e critiche costruttive. Dopo dieci anni ho deciso di mettermi alla prova e di essere pronta per mostrare ad un vero pubblico le mie opere.

Un passaggio importante…..

“In una città lontana: il gentiluomo, il barbaro e il professore” è il mio primo libro in self-Publishing, ma come molte delle mie storie sono già note poiché sono state rese disponibili gratuitamente su EFP, Lulu.com e recentemente Wattpad. Ora, ho approfondito l’editing della storia e l’ho resa disponibile su Amazon.

Come nasce “In una città lontana: il gentiluomo, il barbaro e il professore”, l’idea, trama e personaggi?

gentiluomo

…domanda difficile….i miei personaggi fanno sempre quello che vogliono loro. Appaiono un giorno nella mia testa, da un’idea, un impressione, un pezzetto di sogno… e mano mano che li conosco, mi raccontano da soli la loro storia, che cerco di imbrigliare in una struttura letteraria piacevole.

….è la storia che ti cerca per essere raccontata, prendere vita….

…..Si può dire così sì. Ho più di 8/9 storie già buttate su carta a diversi livelli di editing, scrivo da quando ho 15 anni…..

Considerazioni su self-Publishing e Amazon?

Un vero effetto WOW. Non mi aspettavo un risultato così, in pochi giorni dalla pubblicazione il mio libro è arrivato tra i primi trenta posti nella sezione Romanzi rosa di Amazon. Un risultato che personalmente mi ha compiaciuta, ma che al contempo mi fatto recepire i limiti di un sistema che avvantaggia molto la visibilità e non la qualità. Spero non sia il mio caso

Leggi di tutto o hai preferenze?

Leggo di tutto e vivo assediata in casa dai libri, nonché da un comodissimo Kindle che mi è caro come un figlio.

Progetti passati e futuri?

Attualmente mi sto concentrando sulla stesura del seguito di “La Strega e il Cavaliere”, il mio primo romance fantasy anch’esso in fase di editing prima della pubblicazione su Amazon.

Ringraziamo Laura Fiamenghi per la disponibilità e vi segnaliamo il suo altro libro in vendita:

https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/429234/la-strega-e-il-cavaliere/

la-strega-e-il-cavaliere_cover_fb-e1535144320710.jpg

Il mio voto è:
🌟🌟🌟 +
3+/5

Fabiana Traversi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...